Xtreme Drago team
associazione sportiva dilettantistica
Trentino - Lago di Caldonazzo
scriveteci: info@xtremedrago.it

 
home
gare
foto
video
comunicati stampa
link utili
Trofeo lago di Caldonazzo
 
dragon boat
outrigger
surfski
chi siamo
sostenitori
 
La nostra squadra

L'Associazione Dilettantistica Xtreme Drago Team è nata il 17 gennaio 2005 grazie ad un gruppo di amici appassionati di Dragon Boat. La passione e l'entusiasmo è stato tale che in pochi mesi tutti ci siamo attivati per organizzare al meglio l'attività sportiva del 2005. Con un lavoro capillare siamo riusciti a coinvolgere un notevole gruppo di simpatizzanti che mediante sponsorizzazioni ci hanno fornito i fondi necessari per acquistare una nuova imbarcazione e l'attrezzatura ideale per iniziare la stagione 2005 nel migliore dei modi.
Il principale scopo della Società è quello di svluppare e diffondere questa attività sportiva in una località che non essendo lacustre non è mai stata rappresentata da questa disciplina sportiva. La sede legale è infatti a Fornace in località Pian del Gac', mentre la sede di allenamento è il lago di Caldonazzo presso "il Circolo Nautico Barnaba", casa del capitano messa gentilmente a disposizione, non solo come rimessa del dragon Boat, ma anche come ritrovo durante l'estate.

(formazione stagione 2005 lago di Lases)

 

 

Mondiali Dragon Boat
Idroscalo Milano
30 agosto 2 settembre 2012


...

Chi no rema sengiaza

2010

2011

2012

 

2011 ad oggi

presidente:
Lorenzo Roccabruna

capitano:
Luca Barnaba

allenatore:
Nicola Zanella

consigliere:
Silvio Holler
Stefano Libardoni
Maoro Covi
Giuliano Raspante
Yuri Valler

 

2007 - 2010

presidente:
Lorenzo Roccabruna

capitano:
Luca Barnaba

allenatore:
Attilio Angeli

consigliere:
Mirella Valentini
Nicola Zanella

 

2005 - 2007

presidente:
Lorenzo Roccabruna

capitano:
Luca Barnaba

allenatore:
Attilio Angeli

consigliere:
Lorenzo Vanzo
Claudio Degasperi
Mirella Valentini

 

Chi non rema S'engiaza
5° edizione
31 dicembre 2012

Qui in montagna la voglia di ritrovarsi in amicizia si fa sempre sentire, ed è per questo che a noi del Team Xtreme piace organizzare la Chi No Rema S'Engiaza. Gli anni passano e piano piano siamo giunti alla quinta edizione di questo simpatico evento che ha luogo il 31 dicembre sulle rive del Lago di Caldonazzo, proprio nella nostra sede a Calceranica. Ormai è diventato un motivo di ritrovo per molti canoisti Trentini che sfruttano l'occasione per salutarsi e al contempo rimettere in acqua le canoe magari ferme da qualche mese.. Per noi invece è un impegno piacevole da organizzare, visto che normalmente ci ritroviamo nei giorni precedenti per sistemare le imbarcazioni e la sede. Anche quest'anno hanno aderito parecchi amici con diverse imbarcazioni, si sono viste le Polinesiane, i Kayak, un SurfSki, una Caorlina, una canoa da Canottaggio e, in esclusiva mondiale, il tanto atteso Drago a Vapore! Se ne sentiva parlare da qualche settimana ma sembrava più una mezza leggenda che una certezza. E invece i presenti non hanno creduto ai propri occhi quando la bestia fumante, con a bordo una dozzina di pagaiatori, ha solcato le acque del lago emettendo sbuffi e suoni tipici dei vaporetti di Venezia. Tutto ciò grazie alla fantasia dei nostri compagni di squadra che hanno progettato e ideato questo "potente" mezzo d'altro tempi. Il Drago con al seguito tutte le altre canoe ha effettuato qualche giro sul lago fino al suo rientro in sede, dopodiché i pagaiatori a riva si sono scambiati gli auguri per il nuovo anno scaldandosi con il vinbrulè e mangiando panettoni a volontà, il tutto offerto dalla nostra organizzazione. E non è finita qui visto che tutti i presenti sono stati omaggiati di un bellissimo gadget personalizzato della Chi No Rema S'Engiaza. Decisamente un modo alternativo per salutare il vecchio anno e brindare al nuovo.
Chi non ha avuto la possibilità di assistere di persona al fortunato evento potrà trovare molte immagini della giornata qui, anche del mitico Drago a Vapore.
Vi aspettiamo fra 12 mesi.....
G.R.

LOCANDINA - FOTO


Chi non rema S'engiaza
4° edizione
31 dicembre 2011

4° edizione Draghi, Kayak, Outrigger, Canoe da Mare ecc.

Nelle precedenti edizioni mancava solo la neve, nell’ultima c’era acqua alta in abbondanza. Noi dell’ Xtreme proponiamo per l’ edizione 2011 una danza propiziatoria per far nevicare. Potremmo così vivere assieme un’esperienza fantastica nel pagaiare in un ambiente innevato.
il giorno 31 dicembre 2011
si svolgerà sul lago di Caldonazzo la quarta edizione del raduno spontaneo di appassionati di tutte le discipline di pagaia. Per i partecipanti che scenderanno in acqua ci sarà un piacevole gadget personalizzato.
L’appuntamento è alle ore 12:00 davanti alla sede di Xtreme sulle rive di Calceranica a sinistra del passaggio a livello. Sono ben accetti tutti i tipi di imbarcazioni.L’uscita in acqua sarà facoltativa ed esclusivamente sotto la propria responsabilità.Durante la manifestazione l’associazione Xtreme Drago offrirà ai presenti vin brulè e panettone a volontà.

LOCANDINA - FOTO


Chi non rema S'engiaza
3° edizione
31 dicembre 2010

Ormai giunto alla terza edizione, si è conclusa con successo la manifestazione  “Chi no rema S’engiaza”,  l’ultimo evento dell’anno 2010 che abbiamo organizzato. Un grande successo sia mediatico, con la comparsa di vari articoli sui quotidiani locali, che organizzativo. Un successo che ha coronato lo sforzo dell’ideatore, il capitano Luca e dell’allenatore Nicola che l’ha reso possibile dando un insostituibile contributo. Anche quest’anno il raduno si è svolto senza la neve, sciolta dalle abbondanti piogge a bassa quota che hanno alzato il livello del lago fino a coprire la strada che porta alla nostra sede estiva. Lo scenario era comunque da cartolina, un lago incantato e bloccato dal freddo. A detta di tutti i partecipanti è stata un’emozione pagaiare in mezzo al lago in queste condizioni di freddo intenso riscaldati dall’amicizia e dall’unione di tanti atleti che, senza bandiere, si sono radunati in nome di un’unica passione comune. Un plauso va hai ragazzi di Xtreme che si sono adoperati per rendere piacevole la giornata con un’organizzazione impeccabile distribuendo Vin Brulè e panettone. Grazie agli sponsor che ci hanno permesso di realizzare un caldo e prezioso berretto con il logo della manifestazione apprezzato e portato con onore da tutti. Simpatico anche il diploma che è stato rilasciato a chi con coraggio è sceso in acqua. Stiamo già pensando alla prossima edizione con delle idee che la renderanno ancora più emozionante. Ma prima c’è la nuova stagione agonistica 2011 che si aprirà ufficialmente con la trasferta all’idroscalo di Milano. La sfida è lanciata e gli allenamenti ufficialmente aperti: fino ad oggi il motto era “chi no rema s’engiaza”, ma d’ora in poi sarà “chi no rema resta endreo”.

FOTO

grazie a tutti i partecipanti ciao a presto

articolo sul sito www.valledeilaghi.it
3° raduno pagaiatori di montagna - Calceranica al Lago
di Roberto Franceschini